Screening più frequente

Scritto da Super User. Postato in Filmati Komen

 

In generale, più una donna è a rischio, minore dovrebbe essere l’età in cui iniziare lo screening, così come maggiore dovrebbe essere la frequenza dei controlli. Per le donne con una familiarità forte per tumori del seno o con mutazioni BRCA, la National Comprehensive Cancer Network (NCCN) raccomanda di iniziare lo screening a partire dai 25 anni, con visite cliniche senologiche semestrali o annuali. La NCCN consiglia inoltre alle donne con una forte storia familiare di valutare la possibilità di associare allamammografia annuale standard una risonanza magnetica del seno. Per le donne con una mutazione BRCA, la NCCN raccomanda una risonanza magnetica all’anno in associazione con la mammografia.